Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Ho inseguito un sogno... ho amato la falsità e..." di Tindara Cannistrà

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

13
postato da , il
proprio vero Barbara spesso "amiamo cio' che non c'è"  :-) 

giuseppino se ami la tortura  resterò

Bea se la barchetta di daniele è di carta allora nn c'è speranza
12
postato da , il
Amiamo ciò che crediamo -e desideriamo- di poter trovare, oltre la falsità e l'inganno; accade così che spesso ci si renda conto di aver amato ciò che non c'era...
11
postato da , il
Torturami...sono masochista della tua presenza :))
10
postato da , il
Tindara, lancia (l'ancia dell'organo di yera)l'S.O.S. a Daniele, ha una barchetta di carta.
9
postato da , il
mi sa che ormai sono annegata  è il mio fantasma che continua a torturarvi con la mia presenza

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati