Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Lottiamo una vita per ottenere qualcosa e una..." di Tindara Cannistrà

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

12
postato da , il
si  salvatore che questo concorso è un gioco è vero ...:-) e vedo che bea gioca  benissimo  x quanto riguarda la frase piu' che brama è un rendersi conto che a volte nella vita si desiderano cose che alla fine mettono in discussione  tutto quello per la quale abbiamo vissuto nel passato  per la quale abbiamo  lottato e magari anche sofferto "brama "magari ci puo' stare nel fatto del rendersi conto delle negatività e nel desiderio  di migliorarsi
11
postato da , il
I miti non hanno necessità, ma bramosia.
Bea ti ripeto che questo concorso è un gioco e di letteratura non ha assolutamente nulla. Acquietati.
10
postato da , il
necessità non brama

Ovvio che condivido il tuo pensiero


p.s. forse bramavo la penna Montegrappa e, sono stata punita.
9
postato da , il
Bea, se per riciclo tu vuoi significare la necessità per ogni individuo di rinnovarsi, sono pienamente d'accordo con te e ti segno un +1; se invece tu intendi la brama di qualcosa così come io ho recepito il senso della frase in questione allora no, non condivido né col tuo pensiero né tanto meno con quanto sostiene di Odiosa.
8
postato da , il
mi piace il positivismo di Bea il problema è come dice yeratel  " nn lasciarsi rubare il forziere  di cio' che si è precedentemente conquistato" ma a livello sentimentale  non si possono  fare nuove conquiste preservando le vecchie  allora ci si chiede se un intera vita di lotta  non abbia avuto valore o se semplicemente è la natura umana  che evolvendo nelle esperienze ha nuove necessita'  e obiettivi

Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati