Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Cambiano gli attori nella vita, ma la trama è..." di Alessandro Canella


29
postato da , il
un altro l'ho cliccato io a me medesima
grazie Roberta
28
postato da , il
Penso che stiamo dicendo tutti la stessa cosa. Yeratel, tu dici:"si recita allo stesso modo di chi ci ha preceduto"; io dico:"i ruoli sono sempre gli stessi, anche se interpretati da attori diversi". Tu dici:"sempre sul medesimo filo portante"; io dico :"Sulla stessa trama". Ma alla fine vogliamo dire la stessa cosa che ha detto Alessandro.
Bea, più di un più non ti posso dare.
27
postato da , il
Secondo me non cambia nulla, il copione iniziale l'ha scritto una coppia di scimmie in evoluzione. Oggi siamo ad una replica scadente.
Perchè non chiudiamo il sipario?
26
postato da , il
in realtà, tutto nasce dai deja-vu: mi sembra evidente come assistiamo impotenti a problemi ricorrenti e quantomeno simili. Se volete cambia la scenografia, ma non l'arrabattarsi classico degli italiani...
25
postato da yeratel, il
A parer mio cambia la trama nella vita ma gli attori sono sempre gli stessi... Siamo replica di chi ci ha preceduto, si recita allo stesso modo: errori, decisioni, pianti sorrisi e truffe... qualunque situazione ci si propone riusciumo a ricondurla sempre sul medesimo "filo portante".

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti