Area Riservata
frase postata in Frasi & Aforismi (Vita)
I tuoi figli non sono figli tuoi,
sono figli e le figlie della vita stessa.
Tu li metti al mondo, ma non li crei.
Sono vicini a te, ma non sono cosa tua.
Puoi dar loro tutto il tuo amore, ma non le tue idee,
perché essi hanno le loro proprie idee.
Tu puoi dare loro dimora al loro corpo, non alla loro
anima,
perché la loro anima abita nella casa dell'avvenire,
dove a te non è dato entrare, neppure col sogno.
Puoi cercare di somigliare a loro, ma non volere
che essi somiglino a te,
perché la vita non ritorna indietro e non si ferma
a ieri.
Tu sei l'arco che lancia i figli verso il domani.
8.50 in 64 voti


Commenti


commento #13, postato da poa, il 19/03/2012, alle 14:34:07
e allora andateci a rileggere anche una canzone di finardi...mio cucciolo d'uomo..
commento #12, postato da poa, il 19/03/2012, alle 14:29:43
peccato che lo avete tagliato nel più bello......
commento #11, postato da Marisa74, il 23/02/2012, alle 00:37:07
Sono parole che toccano al cuore,e come mamma ogni frase trovo un giusto significato..
commento #10, postato da fiore55, il 23/11/2011, alle 18:10:06
Come mamma devo dire che mi vien difficile accettare questo meraviglioso brano ma è la pura realtà
commento #9, postato da Klara Erzsebet Bujtor, il 11/04/2011, alle 21:23:38
Klara Erzsebet Bujtor
i figli devono fare la loro vita, un bravo genitore deve insegnarli camminare soli  con le loro gambe, pensare con la loro testa, e guadagnarsi da vivere...
allora possono essere tranquilli,
ma i bamboccioni ?
:-))))

Invia il tuo commento
8.50 in 64 voti
Riporta qui sotto i tre simboli che vedi

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti