Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da Shalimar

Questo utente ha inserito contributi anche in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Shalimar
Guardava il cielo e la pioggia che scendeva le incorniciava il volto. C'era quella preghiera, da sempre muta, ogni volta rivolta guardando l'immenso sopra di lei. Non otteneva risposta, ma non le importava, a lei non serviva. Le era sufficiente recitarla, per sentire riaccendersi la speranza perché era questo che le permetteva di andare avanti ogni volta. La speranza di essere ascoltata, ascoltata da "qualcuno" senza dover parlare.
Composta sabato 27 dicembre 2014
Vota la frase: Commenta