Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi inserite da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Se la vita è una sola allora vedi di viverla al meglio. Non importa quante volte cadi, non conta quanto schifo tu incontri e non contano nemmeno tutte quelle vocine che ti parlano alle spalle! Conti tu e soltanto tu! Conta chi sei, cosa porti dentro e l'intenzione che hai di farcela. Conta che la vita spesso da dei durissimi colpi, ma quello che importa è che tu impari ad incassare e se pur con le lacrime agli occhi tu non indietreggi mai... avanti! Sempre e solo avanti!
Composta lunedì 19 maggio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    C'è sempre nella vita di ognuno un momento in cui si deve mettere un punto e ripartire. Il problema sta nel quando riparti. Il segreto è tutto nell'iniziare il nuovo cammino con una maiuscola perché se cominci con la minuscola parti sbagliata e ti accorgerai tardi che arriverà il momento di mettere un altro punto, poi un altro, un altro e un altro ancora e la vita passa... Ecco io quella maiuscola che rappresenta la determinazione del nuovo cammino non l'ho mai messa!
    Composta lunedì 2 giugno 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Alla faccia di chi avrebbe scommesso lacrime, incazzature e delusioni. Alla faccia di chi puntandoci il dito contro disse: "Non valete niente"! Alla faccia di chi non avrebbe scommesso mai sui sentimenti, sulle persone, sulla verità... Io invece ci ho sempre creduto! Alla faccia loro io non ho pianto, ma riso. Alla faccia loro io non ho mai sentito di non valere niente, ma ho sempre trovato chi credesse in me! Alla faccia loro io ho sentimenti, tante persone vicino e continuo a tenere alta la verità! Per questo sono fiera di me.
      Composta venerdì 12 settembre 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Devi capire che ognuno ha diritto di dire ciò che pensa, che ha il diritto di fare ciò che sente. Devi comprendere che ognuno ha i suoi problemi, i suoi momenti e i suoi difetti. Devi ascoltare senza giudicare, devi comprendere ciò che ti viene detto e anche se non lo condividi lo devi accettare. Tutto questo si chiama rispetto. Certo... Ma la domanda è: "Quando sono io a voler essere capita e a volermi avvalere del diritto di poter dire cosa penso e fare ciò che sento!? Oppure quella che sbaglia perché come tutti dotata di difetti. E quando sta a me essere ascolta e compresa... Dove cazzo sta questa fatidica cosa chiamata" rispetto"!?
        Composta mercoledì 24 settembre 2014
        Vota la frase: Commenta