Le migliori frasi inserite da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Quando non ti interessano più i perché, quando le risposte scivolano e non toccano più, quando senti dentro te la serenità di chi ha dato il massimo e il meglio; e lo senti con un sorriso che ti illumina il viso, è quello il momento in cui hai vinto. L'attimo in cui diventi forte davvero e niente può trapassarti più, ma solo rimbalzare e scivolare via lontano da te.
Composta sabato 26 dicembre 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Non serve peccare di vittimismo per raccogliere qualche consenso. Io preferisco rimboccarmi le maniche capire dove sbaglio o dove ho sbagliato e provare a migliorarmi. Implorare e strisciare è cosa da perdenti, da vigliacchi. Qualcosa che appartiene a chi non ha il coraggio di ammettere i propri limiti e le proprie colpe. Io preferisco combattere e ridurle. Superare i miei limiti per essere migliore.
    Composta domenica 24 agosto 200
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Sai amica mia, non ci sono giorni inutili. Ogni giorno ha il suo valore e il suo perché. Ogni attimo, ogni minuto lascia qualcosa nel bene e nel male. Amica mia, le lacrime che spesso versi non sono che la dimostrazione che in te batte un cuore, un'anima e una capacità di provare sentimenti oltre misura. La rabbia che ogni tanto sfoghi non è altro che la dimostrazione che in te ancora c'è la forza di lottare, di arrabbiarti e di pretendere di essere rispettata come ti è dovuto. Il sorriso che ogni tanto indossi è la sacrosanta dimostrazione che ogni volta che ti sei sentita "Spacciata" e "Finita" in realtà avevi "Vinto" un'altra guerra.
      Composta martedì 14 giugno 2016
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Arrivi ad un certo punto in cui non ti interessano più le ragioni degli altri e credetemi, non è egoismo. Semplicemente le hai ascoltate troppo e soprattutto troppe volte sono passate avanti alle tue. Hai perdonato, giustificato e compreso, ma ogni giorno le ferite diventavano più grandi. Ecco che ad un certo punto volti pagina. In fondo una pagina bianca mette positività e soprattutto dona la speranza di poter finalmente scrivere uno di quei capitoli indimenticabili della vita.
        Composta martedì 11 aprile 2017
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di