Le migliori frasi inserite da Silvia Nelli

Questo utente ha inserito contributi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
La vita ti spezza le gambe, non una ma molte volte. Non raramente, ma spesso. Spezza i tuoi sogni, le tue forze e rallenta la tua corsa, impossibile non cadere nella tentazione di fermarsi, di arrendersi. Ma farlo sarebbe vivere un domani nel rimpianto di ciò che avresti potuto fare. Quindi prosegui a denti stretti e non arrenderti mai.
Composta giovedì 16 maggio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Perdona a te stesso i tuoi errori, ma non dimenticarli mai, è l'unico modo per non ripeterli. Perdona a te stesso il male che hai concesso agli altri di infliggerti, ma non dimenticarlo mai, è l'unica soluzione per non permetterlo più, per riconoscerlo in tempo e impedire che ci sia una seconda volta.
    Composta martedì 5 gennaio 2016
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Per restare vicino a qualcuno non basta l'amore. Chi crede che l'amore basti si sbaglia e crollerà alla prima difficoltà. Si deve essere innamorati si, ma anche complici. Si deve essere disponibili verso le idee dell'altro e disposti anche a modificare un po i nostri modi per farli combaciare con l'altra persona. Dobbiamo crederci e volersi si, senza ombra di dubbio, ma dobbiamo anche dimostrare di volerlo attenuando ciò che crea "ruvidità" e incomprensioni nel legame, dando spazio ad una fortissima intesa che andrà a creare forti appoggi e fortissime basi.
      Composta giovedì 19 dicembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        E poi ti svegli una mattina e ti accorgi di non essere più la stessa. O per meglio dire lo sei, ma sei diversa. Capisci che niente e nessuno può mettere in discussione "chi" e "cosa" sei, ma che solo tu puoi saperlo e solo tu puoi valutarlo e giudicarlo. Ti accorgi che molte cose che ritenevi importanti magari in realtà non lo sono poi così tanto e mentre ne prendi coscienza e consapevolezza capisci che molte di quelle che hai trascurato in realtà lo sono. Magari tra quelle trascurate c'è anche te stessa/o. Quindi prima di fermarti e dichiararti sconfitto o di rincorrere qualcosa che incontro non ti è mai venuto, domandati cosa stai veramente togliendo e negando a te in primis!
        Composta giovedì 21 febbraio 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di