Le migliori frasi inserite da Raffaella Frese

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Raffaella Frese
Sarò sempre capace di discernere i giusti elementi che dividono cosa sia giusto e cosa sia sbagliato? Ma chi può dirlo cosa sia giusto e cosa sia sbagliato!. Quindi, mi accontento di non perdere il sorriso e di non perdere la capacità di amare, la capacità di continuare a lottare per la felicità di chi amo. Per il resto; mi affido al cuore e alla sua decisione finale. Mi affido alla sua capacità di scegliere la coerenza della felicità, senza pregiudizi e ne giudizi, solo la verità, la realtà del quel momento. Che sia giusto o sbagliato, poco importa.
Composta mercoledì 19 dicembre 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Raffaella Frese
    Noi conosciamo chi siamo, le nostre delusioni e lacrime. Noi solo noi, fin in fondo. E nessuno può permettersi il lusso di giudicarci. Ma quando qualcosa o qualcuno turba o mette in discussione tutto di noi, la nostra vita, le nostre decisioni, i nostri vissuti, i nostri percorsi; il turbamento arriva a mille e la nostra calma si trasforma e si irrita. Ma non ne vale la pena "Arrabbiarsi" non è mai salutare. Bisogna respirare e contare fino a 10 e se non basta fino a 100, e se anche questo non basta, bisogna da saggi "sorridere" e senza dare soddisfazioni allontanarsi, lasciano che il Fango del giudizio affondi nella sua ignoranza.
    Composta mercoledì 2 ottobre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Raffaella Frese
      Sii sempre quello che sei, non cambiare per piacere agli altri, non cambiare per stupide congetture, per seguire una massa, per farti accettare per quello che non sei. Ricorda; per chi ti vuole bene non interessa che moda segui, che scarpe indossi. Lui ti accetta per quello che sai trasmettergli.
      Composta domenica 20 gennaio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Raffaella Frese
        Non scoraggiare chi ha bisogno d'incoraggiamento, ma si tu spalla forte su cui potersi appoggiare. Si tu nuovo giorno dove poter attingere, la fiducia nella vita. Si sorgente non stagno. Si sostegno per chi sta cadendo e speranza per chi sta rinunciando. Predica ciò che pratichi amando le cose semplici, e ogni mattino ti sveglierà una nuova luce, quella che darà vita e serenità alle tue giornate.
        Composta martedì 18 febbraio 2014
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di