Le migliori frasi inserite da Raffaella Frese

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Raffaella Frese
Quanta cattiveria si erge dalle fondamenta dell'ipocrisia. Quanta falsità si arrampica e si insinua nelle viscere dell'incoscienza. No sono solo strappi al cuore queste realistiche condanne, ma ferite aperte che provocano infelicità e dolore a chi ne rimane vittima. Elaborare il lutto non vuol dire superarlo, come combattere la cattiveria non vuol dire sempre sconfiggerla. Troppa erbaccia afferra le nostre caviglie costringendoci a sopravvivere non a vivere! Questa è la dura realtà che dobbiamo tenere conto, ma sapendo anche che; se abbiamo il coraggio di affrontare i disordini e la cupidità della realtà, domani potremmo finalmente avere la meglio e sradicare tutte le erbacce che ostacolano il nostro cammino, (vivendo davvero).
Composta lunedì 13 ottobre 2003
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Raffaella Frese
    E poi sai che infondo al cuore qualcosa è cambiato. Sarà la troppa attesa, le troppe delusioni, sarà quel tempo incessante che hai aspettato invano qualcosa che non è mai arrivato. Ti fermi davanti a quel vuoto che turbolento si è formato tutt'intorno a quel qualcosa che non riconosci quasi più. Guardi lontano, e mentre le certezze crollano tu continui a sperare, anche se ormai pian piano ti stai allontanando da ciò che hai dentro.
    Composta lunedì 16 giugno 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Raffaella Frese
      Ci sono momenti che forse non dimenticherai mai. Associati a luoghi, cose e persone. Ci sono persone "importanti" che anche se volate via troppo in fretta, "lontane dagli occhi" rimarranno presenti sempre nelle tua vita. Custodite nel tuo cuore. E anche se in qualche modo, sei riuscito ad accettare che non ci sono più, il dolore e la mancanza ti toglieranno sempre il respiro, lasciandoti un vuoto. Un vuoto incolmabile dentro. Ma sai che ti basta guardare in cielo, vedere splendere una stella, per essere di nuovo avvolto dal loro calore. E sai; che quel "mi Manchi" appena sussurrato allevierà anche se di poco l'insostenibile macigno che tristemente si è posato sul tuo cuore.
      Composta giovedì 29 agosto 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Raffaella Frese
        Ecco la vita, strana, imperfetta, dove molte volte il fine è solo l'inizio e l'inizio e solo la fine. Ecco la vita, paletti erti per definire un territorio, che palesemente non fa parte del senso della vita. Dove un garbuglio di trade, è un intreccio di destini. Dove pregiudizi diventano abitudini congetturali, ipotesi senza fondamenta. Ecco la vita, dove a volte la distanza è solo una scusa, e l'amore diventa solo un modello da seguire. Dove il tutto è il niente e il niente diviene tutto.
        Composta lunedì 17 ottobre 2005
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di