Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da _il cappellaio matto_

Questo utente ha inserito contributi anche in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: _il cappellaio matto_
Esiste nella vita un tipo di rapporto che, pur non potendo dirsi amore, vi si avvicina molto. Esistono persone tra loro intimamente legate, che si parlano con il cuore e si esplicano in profondi silenzi. Si riconoscono per anima e non per nome, inconsciamente si pensano, involontariamente si cercano, casualmente si trovano e si lasciano andare. Vivono la propria vita lontani ma mai troppo distanti. È questa la meraviglia dell'esistenza: poter contare, raccontare ed osservare persone così.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: _il cappellaio matto_
    Sono certa: le lacrime non sono per i deboli. Perché chi piange è dannatamente forte. Non è da tutti far sgorgare emozioni. Chi piange ha speranza, ha fiducia. Più fragili e delicate sono le persone che, invece, non piangono più: creano una corazza fuori mentre lentamente marciscono dentro. Ma vengono ripagate con il tempo. Perché prima o poi tutto quello schifo se ne va. E allora si piange, si piange a dirotto e senza controllo. Si piange in qualsiasi luogo ed in qualsiasi momento. E le lacrime scorrono irrefrenabili sotto la doccia, leggendo un buon libro, di ritorno dalla scuola, ascoltando le fusa del proprio gatto ed osservando la pioggia. Si piange. Come non si aveva mai pianto.
    Composta sabato 22 marzo 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: _il cappellaio matto_
      Mi chiedo scusa. Per tutte le volte in cui mi sono fatta del male, mi sono ferita. Per tutte le occasioni che ho lasciato sfuggire, quelle in cui non ho pensato a me e non mi sono regalata del tempo. Per le ore passate ad odiarmi, ad immaginarmi diversa, ad enumerare i difetti. Per i giorni trascorsi ripetendomi di non essere all'altezza di niente, inutile e incapace. Mi chiedo scusa per tutte le volte in cui non ho avuto il coraggio di riprovarci. Per non essermi mai data, anche solo per una volta, una possibilità.
      Composta giovedì 27 febbraio 2014
      Vota la frase: Commenta