Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Michelangelo (Milo) Da Pisa
Con la gentilezza, il garbo e l'educazione ci ho sempre rimesso tempo e sentimenti, ma il fare è impietosamente sopraffatto dall'essere. Non sarà certo il vento della mediocrità esistenziale a farmi cambiare rotta. Vivo nel mio utopico micromondo ed è schifosamente perfetto così com'è.
Composta sabato 19 aprile 2014
Vota la frase: Commenta