Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da Giorgio Baiardi

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Giorgio Baiardi
Ho avuto albe che non hanno mai dato speranze. Tramonti che hanno negato sogni. La mia asprezza, il mio essere così murato e impervio. Non ho mai saputo o voluto essere lezioso e aperto nel dire. Ma lo starti accanto, mi ha levigato, come una pietra esposta ad un vento caparbio ed instancabile. Come una pietra, immersa nelle acque calde di un oceano amorevole.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Giorgio Baiardi
    Forse solo io, ho la pazienza virtuosa di sfogliare le tue pagine. Perché tu hai posseduto l'Amore dei tempi belli. Solo quando penso chi sei, riesco a comprendere, quanto il tuo cuore sia stato mio. Con paura, reticenza. Ma mio. Quando ti domanderai il perché, non dimenticare le nostre vite precedenti, le sole che erano insieme e che ancora lo sono nella dignitosa memoria. Nessuna accondiscendenza. Voglio sperare nel bene tuo, che distolga i momenti che vagano nell'anima. Arriverà un vento mite, che ti spettinerà nel modo più dolce. Tu con un vago gesto, penserai a quello che realmente è contato per noi.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Giorgio Baiardi
      Si riescono a dominare le scelte? È come se non sapessimo dove guardare, per recepire un benevolo appiglio. Scegliere con consapevolezza. In fondo, può cambiare il percorso di qualunque situazione di vita. Realtà diverse. Eventi cambiati. Ma si sceglie, anche perché si è stati scelti e mi piace, la tua grande voglia di cuore.
      Vota la frase: Commenta