Scritta da: Francesco Ianný (Vitamin F)
Siamo padroni delle nostre scelte, del modo di reagire agli avvenimenti, ma non sempre degli eventi cosý come si manifestano.
Per poterci considerare padroni delle nostre vite, dovremmo essere in grado di far succedere esattamente ci˛ che vogliamo, mentre noi possiamo soltanto agire affinchÚ quel che desideriamo accada.
Composta mercoledý 3 agosto 2011
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di