Scritta da: Francesco Ianný (Vitamin F)
Tutto Ŕ da considerarsi spaventosamente provvisorio, in questo mondo, soprattutto i sentimenti umani: guidati da questi, alle volte si operano delle scelte che sconvolgono completamente la propria esistenza, dandole una piega totalmente diversa, ma un bel giorno, come per magia, d'un colpo tutto pu˛ svanire, e il castello di carte che si credeva indistruttibile pu˛ crollare drasticamente.
Composta lunedý 7 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Francesco Ianný (Vitamin F)
    Nella societÓ che, illusoriamente, tende al raggiungimento della perfezione, in cui l'uomo, incapace di confrontarsi con il senso del limite, deve vincere sempre e a qualsiasi costo, la debolezza Ŕ vista non come una condizione normale e mutabile, bensý come una colpa. Ma la forza stessa che ignora di poter venir meno, a un certo punto, non Ŕ forse un ostacolo ancor maggiore della debolezza primaria?
    Composta domenica 4 novembre 2012
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di