Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Francesco Ianný (Vitamin F)
Sono invidioso soltanto di due categorie di persone: di chi ha viaggiato in lungo e in largo nel mondo e di chi ha trovato la felicitÓ con il vero amore. Ma si tratta di un'invidia innocente, che non oltrepassa la consapevolezza che la mia vita sia singolare e irripetibile.
Composta domenica 16 marzo 2014
Vota la frase: Commenta