Frasi inserite da Eugenio Patanč

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie.

Scritta da: Eugenio Patanč
Sė, lo voglio! Voglio che tu mi chiami di notte, quando distanti sono i tuoi occhi. Sentire il tuo fiato tra il desiderio e il pensiero; darti conferma, ogni istante, del mio essere ladra d'amore. Voglio rubarti il respiro e adagiarlo ai miei baci. Voglio sottrarti a un destino di odio, dal silenzio del buio, alla tristezza del vuoto. Voglio amarti per sempre; per sempre voglio amarti.
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di