Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Elena Tucci
Possiamo ripeterci mille volte: non mi regalerò agli altri come sempre... donerò il mio bene solo in proporzionale a quanto me ne vorranno... non sarò sempre disponibile fino ad annullarmi se qualcuno ha bisogno di me... ma non è così... pura utopia... Sono caratterialmente abituata ad assorbire il prossimo dentro di me, radicalmente portata ad amare, per necessità di avere amore... Questa è la realtà e nulla è in grado di cambiarla... neanche la più cocente delle delusioni.
Composta martedì 4 ottobre 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Elena Tucci
    Se essere fragili significa essere capaci di soffrire allora custodirò la mia fragilità... perché non ho paura di mostrare di avere delle debolezze... non ho paura di chiedere aiuto quando non riesco a farcela con le mie sole forze... e non ho paura di ammettere che non sempre sono forte, che ci sono momenti di estremo sconforto, momenti di tristezza, momenti di disperazione... Io non ho paura di mostrarmi me stessa in un mondo di troppe maschere e pochi volti... e se mostrare il mio vero volto significa rischiare di soffrire... non mi importa... perché io confesso di essere fragile... e della mia fragilità, saprò farne una forza...
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Elena Tucci
      Non ci innamoriamo mai, o quasi, della persona che realmente potrebbe renderci felici... Con la mente, sappiamo di cosa avremmo bisogno, perché è nella mente che possediamo i ricordi... che, spesso, sì, ci fanno soffrire... ma che, se letti con attenzione, contengono informazioni di vita vissuta, su errori... speranze svanite... amori sbagliati... Peccato che poi, il cuore complichi tutto... perché ama sempre a modo suo... in un modo che mai nessuno riuscirà davvero a spiegarsi...
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Elena Tucci
        Possiamo ripeterci mille volte: non mi regalerò agli altri come sempre... donerò il mio bene solo in proporzionale a quanto me ne vorranno... non sarò sempre disponibile fino ad annullarmi se qualcuno ha bisogno di me... ma non è così... pura utopia... Sono caratterialmente abituata ad assorbire il prossimo dentro di me, radicalmente portata ad amare, per necessità di avere amore... Questa è la realtà e nulla è in grado di cambiarla... neanche la più cocente delle delusioni.
        Composta martedì 4 ottobre 2011
        Vota la frase: Commenta