Frasi inserite da Domenica Borghese

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Frasi di Film, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Domenica Borghese
Provo una profonda compassione per tutte quelle persone che muoiono soffocate e schiacciate dal proprio ego; non riescono a vedere né a vivere la vita oltre l'irrazionale, presuntuosa e arrogante volontà del "tutto voglio e tutto deve essere come dico io". Se solo imparassero ad essere capaci di accogliere con amore ogni dolore, riuscirebbero a vedere quanto sono immense le strade delle possibilità che hanno davanti, che spesso vengono segnalate da persone che soffrono ancora più di loro e per motivi veramente gravi.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Domenica Borghese
    Il bello delle attese è che si può sentire il senso dell'eternità. Mandi un messaggio, non ti rispondono. Chiami e non ti rispondono. Attendi una risposta e non arriva. Sono davvero degli eterni ignoranti, nel senso che ti ignorano all'infinito. Ovviamente finisco col farmi una sana risata così restituisco un sorriso anche al mio tempo perso dietro a chi non si è nemmeno degnato di prenderne un po' del suo per rispondere con un semplice "si" - "no" - "ni". Viva l'ironia del tempo che passa, della vita che continua e dell'eternità che prende forma nel senso delle attese.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Domenica Borghese
      Non è una questione di affetto ma di rispetto. Se dovessimo aspettare di provare affetto per le persone, l'amore morirebbe soffocato tra mani chiuse e schiacciato da piedi fermi. La fratellanza e la solidarietà sono frutto di empatia e altruismo. Amare è volere il bene altrui, in ciò consiste il rispetto.
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Domenica Borghese
        Le armi più pericolose sono quelle del cuore e della mente degli esseri umani; io ho caricato a salve sia il mio cuore che la mia mente, così se colpisco qualcuno posso aiutarlo a mettere la sua vita al sicuro, anche se non potrò evitare che si ferisca o che senta dolore. Poi ognuno ha la propria coscienza, io alla mia ci tengo, e quando dovrò presentarla, voglio che sia il meno distrutta possibile.
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di