Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da Domenica Borghese

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Frasi di Film, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Domenica Borghese
Non vado d'accordo con chi ha la presunzione del protagonismo da cattedra, né con chi continua a pronunciare provocazioni sulla mia libertà che ho trovato grazie alla Fede e rifiutandomi di conformarmi alle prigioni del mondo.
Credo nei valori che Gesù ha consigliato di vivere e vivo rispettandoli per rispettarmi, poiché la mia vita non mi appartiene totalmente e prima o poi dovrò renderla a Colui che mi ha fatto il dono di viverla.
A chi non sta bene come sono può anche escludermi perché, in cuor mio, so riconoscere chi mi vuole bene e mi rispetta.
La vita è fatta di scelte, io ho liberamente scelto di accogliere tutto quello che la Verità mi Ha concesso di capire e scoprire nel cammino della mia vita; sola, ma non spiritualmente, o in compagnia, seguo la strada verticale anche se è difficile, ma tutto ciò che è veramente importante non è mai stato facile.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Domenica Borghese
    L'invidia la vedi negli occhi di chi ti guarda, l'ascolti dal tono della voce di chi ti parla, e la scopri nel come ti trattano davanti ad altre persone.
    Peccato che in pochissimi scelgono di vedere ogni cosa dalla prospettiva dell'Ammirazione, sana e saggia, che ti insegna ad imparare molto da chi è migliore di te.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Domenica Borghese
      Noi siamo gli incompresi destinati alla comprensione degli altri; ma a certi altri consiglio di parlare come mangiano.
      Ad esempio a me piace mangiare pollo, pizza e patatine con le mani, come facevo da bambina quando non sapevo usare forchetta e coltello finché non ho imparato. 
      Eppure mi diverte parlare come mangio soprattutto davanti ai "nobili" e alla "gente di potere", mi diverte vedere le loro espressioni facciali e sentire i loro commenti da intellettuali etichettati. Mentre loro mormorano parole incomprensibili, io ho finito il mio pasto, saluto cordialmente e sono già fuori a passeggiare sotto un Cielo Meraviglioso e a ridere con il Creato.
      Vota la frase: Commenta