Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da C. De Padua Visconti

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: C. De Padua Visconti
Aveva deturpato l'immolata isola della mia anima: il mio vergine cuore! Fu in grado di violentare la mia psiche attraendola in un vertiginoso abisso di sensualità, profanando ogni mio pudore, lei era la guerriera dei tabù, la spensierata libellula dell'amore che insieme a me volava sacrificando gli inutili sigilli della moralità!
Composta domenica 12 marzo 2017
Vota la frase: Commenta