Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da C. De Padua Visconti

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: C. De Padua Visconti
Un fiume non d'acqua ma di fanciulle m'attraversò l'anima, ed io non ebbi emozioni, poi vidi ciò che fece dei miei occhi una sorta d'icona, un immagine da idolatrare, le mie orbite non desistevano allo sguardo, lei in quel fiume era la differenza, la sostanza, la bellezza per i miei occhi, ed io ne fui travolto dalla sua travolgente corrente e non c'era nulla che potesse fermarci!
Composta lunedì 9 settembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: C. De Padua Visconti
    Quelli che abbandonano un cane non sanno che facendo questo, abbandonano se stessi da un mondo fatto di affetto, di lealtà, di compassione. Quelli che abbandonano un cane, svuotano se stessi dal proprio affetto, impoverendosi nell'anima, divenendo per se stessi solo corpi, privi dei sensi.
    Composta venerdì 6 settembre 2013
    Vota la frase: Commenta