Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Christian Franzoso
Solo e senza meta, vagavo nelle notti più buie alla ricerca di un'anima, di un'anima che nonostante il mio vagare, percepivo la costante sensazione di essere ad ogni passo che avanzavo sempre più lontano dal mio desiderio di trovare quell'anima capace di completare la mia... ma proprio ad un passo dal precipizio un lampo squarciò il cielo e vidi finalmente la luce.
Vota la frase: Commenta