Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da Carla Compierchio

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Carla Compierchio
Passa, il temporale passa.
E dopo c'è quel bellissimo odore di pioggia e l'arcobaleno.
Quello che ti strappa un sorriso, che ti illumina la realtà, che ti fa stare bene, che ti fa accettare anche le notizie non belle.
E chiudi gli occhi e speri, speri con tutta te stessa ed esprimi il tuo desiderio, come quando eri bambina e credevi nelle magie.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Carla Compierchio
    Sembrava un giorno tanto lontano, invece eccolo arrivato.
    Sono scontati i mie auguri di salute, benessere, prosperità.
    Il mio augurio è l'amore, che non è solo passione.
    Prestatevi attenzione, parlatevi ed ascoltatevi.
    Siate l'uno il "rifugio" dell'altro e accoglietevi sempre a braccia aperte.
    Pregate il Buon Dio che il "si" di oggi lo possiate rinnovare
    ogni giorno dinanzi al "piatto" quotidiano, anche quando dovesse essere "vuoto".
    Fate diventare la vostra vita coniugale un battito all'unisono
    perché possiate sentirvi "uno" pur rimanendo due.
    Composta mercoledì 17 luglio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Carla Compierchio
      Perché poi ti stanchi di aspettare. Perché ancora una volta hai creduto alle parole e vorresti far "toccare con mano" il dolore che stai provando a chi non ha fatto attenzione ai vocaboli che ha pronunciato e a chi li ha pronunciati. Perché tu a quelle parole ci sei rimasta incatenata e ci avevi investito il tuo cuore. E invece lo hanno preso a calci e quella fitta "sembra" non passi mai. Appunto ho detto sembra, perché adesso chiediti se ne è valsa la pena stare male per chi nemmeno si chiede più come stai!
      Composta martedì 15 ottobre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Carla Compierchio
        Siamo portati a pensare di voler vedere le "manifestazioni" di Dio in maniera "evidente" quali possono essere i miracoli. E poco riflettiamo sulla considerazione che Dio possa manifestarsi anche attraverso le nostre "azioni". Pensiamo a quando c'è qualcuno che aspetta una parola un abbraccio, un aiuto, un conforto morale o materiale: non è Dio che ti chiede di prestargli la tua parola, le tue braccia, il tuo conforto per soccorrerlo attraverso te? È Lui che si manifesta attraverso il tuo "lavoro". È Lui che si manifesta al tuo cuore, lo prende in "prestito", lo "restaura" e te lo restituisce, e tu lo doni.
        Composta lunedì 23 settembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Carla Compierchio
          Quando qualcuno ci fa del male e poi a sua volta ne riceve, siamo subito portati a sentirci soddisfatti di ciò pensando che "chi la fa l'aspetti". Il detto è vero, ma pensiamoci bene, è anche giusto? Guardiamoci dentro, è proprio così? Possiamo essere soddisfatti nel sapere che un'altra persona sta sentendo lo stesso dolore che abbiamo provato noi? E il Signore allora cosa avrebbe dovuto fare con gli uomini che Lo hanno offeso, sbeffeggiato umiliato e messo in croce? Lui non ha "inorgoglito" il suo cuore con la vendetta, ma ha perdonato le offese ricevute.
          Vota la frase: Commenta