Le migliori frasi inserite da Carla Compierchio

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Carla Compierchio
Con te, in qualunque luogo, io sono sempre nel posto giusto. Allora portami con te. Nel posto che è soltanto tuo, o portami ovunque. Portami dove il cuore non "tramonta" mai, dove il sole si nasconde e si fa sempre più lontano che tanto risorgerà. Dove il cielo piange, che tanto tornerà a sorridere. Dove le margherite e i papaveri torneranno a sbocciare e si farà primavera. Mostriamo agli altri cuori il nostro bene, il nostro camminare insieme e nella stessa direzione, perché chi ci guarda torni a credere all'amore.
Composta nel gennaio 2015
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Carla Compierchio
    Ricordo quando ti vidi per la prima volta sporgendomi con paura oltre il vetro dell'incubatrice e tu piangevi con quelle tue manine minuscole protese verso l'alto in cerca di qualcuno.
    E il mio cuore mi diede uno scossone, lo sentii traboccare di un amore infinito verso te, una piccola creatura indifesa ma che già sentivo tenacemente attaccata alla vita. Ricordo l'uscita dalla tua "casa di vetro", il nostro primo abbraccio, le mie lacrime quando ti ho dato da mangiare la prima volta con il cucchiaino perché avevo paura di non esserne all'altezza, di non riuscire a crescerti tanto piccolo che eri.
    Ricordo i tanti giorni incerti, le notti insonni, ma ricordo anche i miei sorrisi quando anche tu ridevi con la tua bocca piccola e sdentata e allora sì che le paure sembravano lontane.
    Sei cresciuto, ma il tempo non è passato in fretta, sei ancora un cucciolo che ha bisogno di me (o forse io più di te?).
    Sei cresciuto con determinazione e sei bellissimo, fuori e dentro perché tu non conosci il male, la cattiveria, l'odio.
    Sei Amore, quello più vero, quello puro.
    Composta lunedì 29 settembre 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Carla Compierchio
      Occhi belli, ma tristi, che non sorridono quasi mai come se avessi paura a mostrarli così belli, che quando riesci a farli "parlare", splendono, ed è impossibile non ascoltarli. Sei buona e non è come tu sempre dici il tuo maggior difetto che adesso "tenti" di correggere.
      È bellissima la tua fragilità, che ti fa inciampare e cadere, ma è ancor più bella la tua forza che ti ha fatta sempre rialzare.
      Regali poesie al Cielo che con esse si veste di eleganza e ricambia il tuo dono regalandoti le sue albe e i suoi tramonti.
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Carla Compierchio
        Ad un amico non puoi dire: "Chiamami se hai bisogno" o "Ti chiamo se ho bisogno". L'amico si "cerca" sempre non solo quando non sai che fare del tuo tempo, ma per condividerlo e viverlo il tuo tempo. Nell'amicizia si "vivono" le risate, le lacrime e le gioie, ci si "rinfresca" nelle sue parole e ci si "bagna" nelle sue lacrime.
        Composta sabato 13 aprile 2013
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di