Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da Antonio Pellegrino

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Antonio Pellegrino
Chi pasta semu?
Na vota o paisi si giriava
ogni carusu ca n'ciuria ghiamava
ora inveci ca lingua n'te denti
non ni canuscemu mancu i parenti
ognunu di nui ca nasca additta piddavera
non si saluta i nudda manera
ma n'to minutu e o bisognu
ti chiamunu amicu e cumpari
o puru dicunu canusciu a to patri...
su favurisci di cocca modu
ti dici grazi io non mi scoddu
poi ti scontra e a cosa è ruvessa
i cussa e cussa cancia travessa...
Composta venerdì 10 febbraio 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonio Pellegrino
    Comu ni cumminammu?
    Ca terra, cu suli, e cu l'acqua nascenti
    chi terri di nonni lassati pi nenti
    n'chianannu pi supra a tutti li banni
    si vidi iebba treu e cadduni
    ma non c'e nuddu chi pigghia u zappuni
    scappamu pi sutta mi pigghiamu chiu frischi
    a fini misi ni brucia a sacchetta
    ni lamintamu chi non bastunu i soddi
    ma travagghiu non ni videmu paremu obbi
    o sabutu e a duminica ni siddiamu
    di l'acqua o sali pigghiamu e cattamu...
    Composta venerdì 10 febbraio 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonio Pellegrino
      U friddu d'avannu mai mu ricoddu da stamanera,
      Puru lu tempu cancia bannera,
      cotima oggi non si ni po pigghiari i nudda manera
      magari a genti vota bannera.
      Passiannu passiannu intra o paisi
      scuti e vecchi chi parrunu buciannu
      tuttu chistu è u friddu d'avannu?
      E cumincia un discussu a so manera
      chi quann'era figghiolu macari c'era,
      dugna cunsigghi comu nun saggiu
      dicennu mi n'chiani pi doc'ammunti
      quannu n'chiani dammi un passaggiu
      ma n'ta so menti macinia
      passa lu focu e io spettu a tia...
      Composta venerdì 10 febbraio 2012
      Vota la frase: Commenta