Frasi inserite da Antonio Belsito

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Antonio Belsito
Stavamo là, seduti, come fossimo in paradiso e ci sentivamo sospesi in aria. Non avevamo mai creduto di poter essere così vicini; più volte era capitato di sfiorarci col pensiero. Un ghigno, un sorriso, una smorfia, diventano quel rincorrersi con la speranza affannosa di incollarsi. Ma eravamo rimasti lì, in quel fugace batter di ciglia, in quel sorriso indicativo, in quella timidezza che stringe - a protezione - ciò che di più prezioso custodiamo dentro. C'eravamo, lo sapevamo, ma non trovavamo mai il coraggio di dirci. L'unica nostra terra diventava il nostro sguardo.
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonio Belsito
    La bellezza è, anche, in questi ragazzi che si donano senza pretendere perché la più bella pretesa dell'arte è esprimere il cuore.
    Ai bambini si devono raccontare le favole perché i bambini hanno bisogno delle favole per crescere col cuore.
    L'arte è la favola di cui non ci si può privare e di cui non è giusto privarsi.
    In Italia, museo a cielo aperto, storia di ogni espressione artistica, l'arte dev'essere perorata e sostenuta secondo merito, perché se una favola incanta significa che attraversa il cuore.
    W l'arte.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonio Belsito
      Un giorno mi sono detto: hai percepito le difficoltà di una quotidianità sempre più caotica e meno ordinata; hai definito le domande, gli interrogativi, quali spunti di riflessione che rendono almeno un senso, quando anche le risposte non potrebbero averne. Ti sei dichiarato ansiosamente tranquillo, rivelando, implicitamente, che – ormai - si può essere tranquillamente ansiosi. Hai ricordato le parole quali vecchie amiche, amiche intime, perché - in questa realtà - l'intimità, forse, ha vita nelle poche parole autentiche, vere, sincere.
      Hai scritto panta rei e carpe diem.
      Certo, tutto scorre perché la vita corre e non si ferma. Si cresce, si muta, si diventa altri e si scopre la verità. E si conosce la falsità.

      Lo so... crescendo il mondo ci confonde e, purtroppo, spesso perdiamo il coraggio di credere nel nostro sogno.

      Ma è proprio in quel momento che bisogna cogliere l'attimo.

      Quel sogno siamo noi.
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di