Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi inserite da Anna Maria D'Alò

Questo utente ha inserito contributi anche in Poesie, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Anna Maria D'Alò
Scrivere un libro è un po' come partorire un figlio. Viene concepito dall'immaginazione che, dopo averti fatto la corte, insemina e lascia lievitare le tue idee. Crescono nel grembo della mente che inizia a percorrere i suoi sentieri, addentrarsi nei suoi meandri, avvertire i brividi sulla pelle e a sentirsi addosso quel profumo che ha il sapore di infinito. Solo allora puoi incidere a fuoco le tue emozioni e, dopo un travaglio interiore, donare alla luce la tua anima che ha attraversato le ferite e i piaceri della carne.
Vota la frase: Commenta