Virgilio
Scritta da: Fra Libertaria
Perché scrivo? Per paura. Per paura che si perda il ricordo della vita delle persone di cui scrivo. Per paura che si perda il ricordo di me. O anche solo per essere protetto da una storia, per scivolare in una storia e non essere più riconoscibile, controllabile, ricattabile.
Vota la frase:9.21 in 43 voti

    Commenti

    4
    postato da Al005, il 17/02/2014 alle 22:01:16
    - A Patty
    Visto che scrivi "che" con la "K" e "su" con l'accento sulla "U" e "non" senza la "O" in mezzo, penso che tu debba assolutamente smettere di scrivere. Fabrizio, e tutti gli scrittori del passato, si rivoltano nella tomba a causa delle persone come te...
    3
    postato da Silvia_87, il 02/11/2009 alle 12:59:00
    Concordo con te Faber... il mio bisogno di scrivere è presentarmi al mondo non come esso vuole vedermi ma come realmente sono, denudarmi di tutti i miei piccoli segreti, paure, distrazioni, squilibri... Ad ogni modo tu non sei e non sarai mai dimenticato, la tua poesia vivrà nei cuori di chi ti ha amato e ti ama per sempre...
    2
    postato da difficile.., il 30/09/2009 alle 14:21:35
    anch'io...
    1
    postato da Patty's, il 01/07/2008 alle 10:40:16
    E' lo stesso identico motivo per cui scrivo io..
    A volte, nella vita servono degli appigli, dei rampini, qualunque cosa ke ti tenga ancorato alla vita, ai ricordi e alle persone che un domani potrebbero nn esserci più.. a volte anche un semplice Post-it con una data scritta sù è importante!..

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.21 in 43 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti