Area Riservata

Frasi dal Libro Le pagine della nostra vita

Le pagine della nostra vita
Anno:
1998
Autore:
Nicholas Sparks
Editore:
Sperling & Kupfer
Frasi da questo libro le trovi anche in Frasi per ogni occasione.

Frasi da questo libro le trovi anche in Frasi per ogni occasione.




frase postata da: Federica Senna, in Frasi & Aforismi (Vita)
E imparai, con umiltà e fatica, ma imparai quello che dovevo fare, e che sarebbe stato ovvio per un bambino: la vita non è altro che un susseguirsi di tante piccole vite, vissute un giorno alla volta. Si dovrebbe trascorrere ogni giorno cercando la bellezza nei fiori e nella poesia e parlando con gli animali. E nulla può essere migliore di un giorno colmo di sogni e di tramonti e di brezze leggere. Imparai soprattutto che la vita è sedere su una panchina sulla riva di un fiume antico, con la mia mano posata sul suo ginocchio e a volte, nei momenti più dolci, innamorarmi di nuovo.
dal libro "Le pagine della nostra vita" di Nicholas Sparks

frase postata da: Federica Senna, in Frasi & Aforismi (Destino)
Il crepuscolo -pensai allora- è solo un'illusione, perché il sole è sempre così sopra o sotto la linea dell'orizzonte. Ciò significa che il giorno e la notte sono legati come poche altre cose al mondo, non possono esistere l'uno senza l'altro e tuttavia non possono esistere insieme. Come ci si può sentire, pensai, quando si è sempre uniti e sempre divisi?
dal libro "Le pagine della nostra vita" di Nicholas Sparks


Nel tempo del dolore ti stringo a me e ti cullo e faccio mia la tua pena. Piango quando tu piangi e mi ribello quando ti ribelli. Insieme cerchiamo di arginare i fiumi di lacrime e le onde di disperazione, per proseguire insieme nella strada accidentale della vita.
dal libro "Le pagine della nostra vita" di Nicholas Sparks

Fai pubblicità su questo sito »