Virgilio
Jack Frusciante è uscito dal gruppo

Frasi dal Libro:Jack Frusciante è uscito dal gruppo

Questo autore lo trovi anche in Racconti.
Anno:
2006
Autore:
Enrico Brizzi
Editore:
Baldini Castoldi Dalai

Scritta da: if so girl 84
Nonostante tutte le critiche e i pregiudizi di chi vive al di fuori del gruppo, penso che esso non possa mai essere qualcosa di negativo e se a volte percorriamo una strada che non è la nostra a causa dell'influenza che gli amici hanno su di noi, non importa, perché alla fine saremo noi ad accorgerci di aver sbagliato, noi rimedieremo al danno fatto e non loro. Questo è ciò che gli altri non riescono a capire.
dal libro "Jack Frusciante è uscito dal gruppo" di Enrico Brizzi
Vota la frase: Commenta
    Aidi non capirà mai quel che provo perché lei è trincerata nel suo fortino.
    "Ho paura che il nostro rapporto sarebbe troppo esclusivo, e ti voglio tantissimo bene ma ho paura di dare."
    Potrebbe dirmelo.
    Perché lei ha un altro passato, un altro alfabeto, altre rime la fannno sorridere. Siamo irrimediabilmente diversi, ed è bello incontrare gente diversa, ma forse è impossibile capirla fino in fondo. Come in quella canzone incredibile dei Cure dove lei è bellissima e il povero la guarda ammirato e lei si sente offesa e Robert Smith dice: "Ecco perché ti odio".
    dal libro "Jack Frusciante è uscito dal gruppo" di Enrico Brizzi
    Vota la frase: Commenta
      Commenti:
      1
      Scritta da: Sesi
      E intorno tutto va come è sempre andato, e forse andrà sempre così. Tutto è prevedibilissimo, l'ho già vissuto in cento film tutti uguali e mi sento il personaggio di un libro che non mi piace e odio l'autore che mi fa fare queste cose che detesto e non mi fanno minimamente sentire felice e...
      dal libro "Jack Frusciante è uscito dal gruppo" di Enrico Brizzi
      Vota la frase: Commenta