Amare significa non solo vedere il partner nel suo essere così e non diversamente da così, ma vedere in lui qualcosa di più: le sue possibilità di divenire, il suo poter essere; significa non solo vederlo per quello che veramente è, ma soprattutto per quello che lei o lui può e deve diventare. In altre parole, secondo una bella espressione di Dostoevskij: amare significa "vedere l'altro così come Dio l'ha ideato".
Viktor Emil Frankl
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di