Frasi di Veronica

Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Diario.

Scritta da: Veronica
Le parole, come sassi che rotolano dalle montagne, cadono con rimbalzi su pareti di roccia d'anima silenziose e finiscono nelle profondità di noi stessi, creando onde liquide di superficie che continuano il loro moto all'infinito e a seconda della loro portata ci fanno comprendere se abbiamo ingerito macigni o piccole pietre.
Veronica
Composta domenica 1 maggio 2016
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Veronica
    Parole vecchie ingrigite, consumate, inflazionate. Parole inutili: disperati tentativi di vendetta, disperati tentativi di sangue nella carne della coscienza. Chi vomita si libera o si riempie? Triste la via di chi cammina nell'ombra, bruciando ogni possibilità di luce, incapace di volgersi all'orizzonte imprigionato dall'anima chiusa in un buio di non stelle di non luna di non luce, buio nero rabbia, veleno instillato in gocce eterne.
    Veronica
    Composta venerdì 1 aprile 2016
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di