Aforismi di Teo Erba

Nato venerdì 25 novembre 1994
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Teo Erba
Le nostre anime amavano danzare tra il bilico di chi si sente vivo e di chi si sente pazzo. Ci trovavamo in bilico difronte ad ogni cosa, in bilico tra il pericolo e la paura, tra la felicità e l'illusione, tra un parco colmo di Fiori e un deserto senza sabbia, tra la rabbia e la confusione, tra il sonno e la stanchezza, tra la certezza e la possibilità, tra le note di un motivo triste e quelle di un motivo sereno, tra la malinconia e il rumore dei ricordi, tra noi e il resto del pianeta.
Teo Erba
Composta domenica 6 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Teo Erba
    Non ci resta che attendere. Sopporteremo i nostri dolori fino a quando essi potranno finalmente volare via, verso l'oscurità, verso un posto che li renderà migliori, quasi liberi di vivere anche loro. Siamo i figli della terra che calpestiamo, ogni passo che intraprendiamo è un segno di rispetto verso i nostri incubi; siamo i figli della natura, e in un campo di erba non tutti i Fiori guardano verso l'alto, alcuni siedono al suolo e altri non sorridono, ma se davvero amassimo la natura impareremmo a convivere anche con le nostre malinconie e tristezze, quasi accettandole e vivendo in Pace con esse.
    Teo Erba
    Composta domenica 6 gennaio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Teo Erba
      Non cerchiamo un mondo composto solo da nostri simili, non avrebbe un senso logico e non sarebbe neanche tanto affascinante. Vogliamo un mondo di Pace, composto da persone diverse ma tutte adoranti la Pace come se fosse una divinità, desideriamo la Pace e vediamo in un arcobaleno il proprio riflesso, e un arcobaleno ha tanti colori, come potremmo essere tutti uguali ma cercare tanti colori?
      Teo Erba
      Composta domenica 6 gennaio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Teo Erba
        Se credi in qualcosa di importante, qualcosa che sembra essere parte delle tue fondamenta, non smetterai mai di crederci. Non ascoltare chi ti dice che le persone cambiano, cambiano i modi di fare, cambiano i pensieri ma quello che è dentro resta lo stesso. Una mela può essere rossa, gialla, verde in diverse sfumature, ma dentro sempre mela è.
        Teo Erba
        Composta domenica 6 gennaio 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Teo Erba
          Chi davvero è libero non ama lamentarsi, non ama pensare a come sarebbero le cose se qualcosa andasse in un altro verso. Chi davvero è libero non ama tenere in considerazione le altre possibilità, perché si trova in una condizione che rivolge il proprio entusiasmo di felicità, e quando sei felice non t'importa del resto. Chi è Libero, Ama. Chi è libero ama i propri difetti, quelli degli altri, ama sentirsi male, ama sprofondare, ama se stesso, ama tutto il resto, ama la luce del sole come quella delle tenebre, ama il nemico; non è che ama la Pace, non ama la confusione, e tutto quello che non è confusione non sempre è Pace, ma se non c'è la confusione ci può essere la Pace, Pace? Pace!
          Teo Erba
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di