Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Teo Erba

Nato venerdì 25 novembre 1994
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Teo Erba
Ricordo ancora quando sedevi su qualsiasi cosa e ti appoggiavi ovunque pizzicando quelle corde, quasi come se volessi disturbare il tempo per ripicca di tutto quello che ti ha rubato. Era diventato il tuo urlo, l'unico modo per fare sentire al vento che anche tu avevi qualcosa da dire e intere foreste ti ascoltavano, interi campi selvaggi, incolti da tempo, da molto, per ancora chissà quanto.
Composta giovedì 10 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Teo Erba
    Immagina che puoi sorvolare, non è difficile, così prova e riprova fino a quando prenderai il volo. Immagina le menti delle persone ricche di fantasia e improvvisamente decidi che ci parlerai. Immagina la tua vita un campo di grano, quante spighe hai piegato? È ora di riseminare. Immagina che il tuo mondo sia ricco quanto lo è il cielo. Immagina che puoi cambiare le cose, puoi cambiare i tuoi pensieri, immagina la cosa più facile che puoi fare è cambiare i pensieri da tristi in felici.
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Teo Erba
      C'era una grossa differenza dall'essere soli e il sentirsi soli. Quando dicevi di sentirti solo eri solo un po malinconico e ti faceva sentire un pochino ricco la cosa, molto tranquillo, molto dolce, rilassato. Quando invece dicevi di essere solo, così era, e nient'altro passava. Eppure tu continuavi a staccarti dal mondo, continuavi a togliere il tuo volto dalle poche finestre dalle quali sarebbe stato possibile intravederti. Sembrava stessi scappando, verso che cosa?
      Composta mercoledì 9 gennaio 2013
      Vota la frase: Commenta