Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Teo Erba

Nato venerdì 25 novembre 1994
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Teo Erba
E poi riuscivo a percepire anche il tuo bisogno di evadere, di evadere dalla corruzione che aveva messo in schiavitù una popolazione intera, quelle false pretese morali di chi aveva già tutto pronto e doveva solo agire, noi non eravamo così, a noi piaceva pensare a quello che facevamo e se una cosa non ci andava la evitavamo senza problemi; non è da tutti, pensateci, vi assicuro che non è tutti, parla l'esperienza di quello che ho visto.
Composta lunedì 14 gennaio 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Teo Erba
    Ed era quel momento quello che preferivo io. Amavo il leggero suono dell'aria quando piano piano, a voce sempre più bassa se ne andava la musica e noi potevamo tornare a respirare i nostri passi scanditi da un qualcosa di strano. Mi veniva la pelle d'oca quando potevo respirare aria pulita e da buon schiavo della natura, facevo si che essa sorpassasse il rumore delle mie sofferenze con i propri mormorii.
    Composta lunedì 14 gennaio 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Teo Erba
      Ti sentivi libera solo quando non pensavi a tutto quello che ti circondava, quando non pensavi ai perché delle tue domande e a quello che ti stava succedendo, quando non pensavi a quelle che avresti dovuto fare e a quello che saresti dovuto essere, queste si chiamano possibilità, ma la libertà non ne ha neanche una, non ha sfumature, la libertà è quella e basta e da li non si sfugge.
      Composta lunedì 14 gennaio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Teo Erba
        Quando mi sentivo nervoso era perché mi mancavano le cose per sentirmi felice, è una cosa logica, se hai l'acqua al posto della benzina la macchina non partirà mai. Allora cercavo di stare sempre in compagnia delle persone giuste, e quando non c'erano le persone mi attaccavo alla musica e quando non c'era la musica me la cantavo da solo.
        Composta lunedì 14 gennaio 2013
        Vota la frase: Commenta