Questo sito contribuisce alla audience di

È che può succedere che un giorno ti svegli e capisci di non aver ancora capito niente di questa vita; che quelle parole erano troppo forti per la tua fragile bocca, che quei gesti erano troppo grandi per il tuo piccolo corpo, che se ti viene fatto del male non ha senso avvelenare anche chi ti sta intorno, che alle malignità devi rispondere con il sorriso più bello che possiedi.
Composta giovedì 18 agosto 2011
Vota la frase: Commenta