Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Tania Scavolini
Quando la realtà non ti piace, quando ci si sente soli, quando ti senti un po' distaccata e tutto ciò che ti circonda ti sembra scontato, banale, monotono, inutile, prendi un libro e leggi.
È facile farsi trasportare in un'altra realtà, in un'altra dimensione di spazio, tempo e luogo, è entusiasmante vivere durante quei momenti di lettura sotto le sembianze di eroi inventati, personaggi di fantasia, nei quali immedesimarsi, prevedendone le mosse o esserne sorpresi. È così bello far andare la mente seguendo questa scia e ti senti meno sola.
Composta domenica 9 gennaio 2011
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Tania Scavolini
    Non c'è un modo giusto o un modo sbagliato per rapportarsi al concetto della vita e della morte, credo ci voglia solo rispetto per ognuno di questi concetti, ma chi "crede" si erge a giudice e pensa che chi non crede sbaglia. Potrebbe essere anche il contrario, ma chi non crede non lo fa. Mamma, tu mi capirai senz'altro dovunque tu sia ora, nonostante tu avessi questo cruccio per me.
    Vota la frase: Commenta