Scritta da: AngelaCullen
Sentivo strane contorsioni allo stomaco e temevo mi mancasse la voce da un momento all'altro. Ero terrorizzata. Cercai di convincermi che era inutile avere paura. Ero sopravvissuta a momenti ben peggiori. Ormai, cos'altro avrebbe potuto spaventarmi? Avessi visto la morte in faccia, mi sarei messa a ridere.
Stephenie Meyer
dal libro "New moon" di Stephenie Meyer
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: AngelaCullen
    Sarà come se non fossi mai esistito, me lo aveva promesso.
    Sentii il pavimento di legno liscio sotto le ginocchia, poi sul palmo delle mani e infine contro la guancia. Speravo di svenire, ma purtroppo non persi conoscenza. Le ondate di dolore da cui prima ero stata appena sfiorata ora si innalzavano di fronte a me e mi si infrangevano addosso, trascinandomi giù.
    E dal fondo non riemersi.
    Stephenie Meyer
    dal libro "New moon" di Stephenie Meyer
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di