Le migliori frasi di Stefania Meneghella

Studentessa, nato martedì 4 ottobre 1994 a Bari (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Stefania Meneghella
A volte ci rendiamo conto che la felicità è l'unica ad averci accompagnato quando la credevamo persa. Perché un attimo felice è un sorriso al mondo più ingenuo, un aiuto all'umanità, il guardare il tramonto con la persona che ami. Sono questi i momenti che ricorderai sempre, quando ti renderai conto di non esser sola come credevi.
Stefania Meneghella
Composta mercoledì 7 marzo 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Stefania Meneghella
    I ricordi sono gli unici che, giorno dopo giorno, attimo dopo attimo, costruiscono la mia vita. E sono gli unici che restano a guardarmi, ad ammirare la mia tristezza. Sono gli unici che, ne son sicura, non andranno mai via, non mi lasceranno per un oro migliore, per un diamante più bello. I ricordi restano impressi nella mente, nel cuore, nell'anima e nessuno potrà mai scacciarli.
    Stefania Meneghella
    Composta giovedì 30 giugno 2011
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Stefania Meneghella
      I miei sogni vivono dentro di me. La loro unica casa sono io, io che, insicura, li cresco come fossero piante. Nelle notti più cupe, semino la speranza nell'albero della mia vita. Sono sogni e vanno alimentati. Vivono dentro me, io che lotto per ciò che amo, io che lotto per difenderli. Perché i miei sogni sono come figli, li cresco e li proteggo. Sono chiusi in una botola di vetro e sono cristalli che brillano.
      Stefania Meneghella
      Composta giovedì 14 febbraio 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Stefania Meneghella
        Insieme capirono di amare. Amare la vita che non era mai stata giusta ma che in quel momento aveva scontato ogni anno malinconico, amare anche la tristezza e i momenti bui e poi quelli sereni, quelli forti che ci rendono ancora più speciali, capirono di amarsi a vicenda e di amare quella piccola vita dentro lei, e si guardarono negli occhi. Sorrisero dolcemente e ricordarono gli anni trascorsi a litigare, colmi di pentimenti, delusioni e poi ricordarono i loro abbracci. Dopo tutto... l'amore che cos'è? Un gesto, una carezza, un'emozione in più e una vita che nasce. Era quello l'amore.
        Stefania Meneghella
        Composta mercoledì 23 novembre 2011
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di