Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Shalimar
Lei gli piaceva, perché stuzzicava la sua curiosità. Non era la donna delicata, quella da dover proteggere. Lei era vivace, forte, sicura di sé. Gli rispondeva a tono e gli teneva sempre testa... non era come le donne avute in passato, era diversa... con lei si cresceva, si combatteva" perché non mollava mai una discussione. O si perdeva o si vinceva e per lui non c'era niente di più stimolante che essere in competizione con la sua forza.
Composta sabato 19 luglio 2014
Vota la frase: Commenta