Scritta da: logos probus
Il tempo è movimento, e si propaga come un'onda. Nella propria natura c'è qualcosa di paradossale, o un ossimoro: il tempo è tanto distruttivo tanto più duraturo, quindi è in proporzione indiretta con l'esistenza-sussistenza dello spazio rispetto alla lunghezza della sua durata.
Sonia Dritsakos
Composta mercoledì 4 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: logos probus
    Il singolo individuo e non la pluralità dei soggetti di una società, può generare una propria emozione, e l'onda emotiva e esistenziale respira più dell'essere che siamo, perché è l'essere in noi. Ci ricordiamo di noi stessi perché esiste una distanza in noi dalle emozioni, e creiamo un ricordo. Non c'è tempo in questo spazio: un vuoto ci separa dai sensi mobili del mare emozionale dentro la nostra vita interiore. Sappiamo, perché assistiamo come spettatori ai nostri sentimenti senza controllarli: hanno una luce propria come stelle visibili. Vediamo attraverso il mondo limpidamente, come in un dialogo sereno, tutto ciò che vive sotto il colore del cielo.
    Sonia Dritsakos
    Composta mercoledì 4 dicembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: logos probus
      Niente è nulla - è dello spirito di guerra l'eloquenza della natura. ( "Il tempo è ciò che hai e la tua velocità fa esistere il tempo." )Niente è sempre qualcosa che riempie la realtà del tutto in una sintesi dialettica che si arricchisce dal confronto con ciò che è diverso, formando la natura del termine tutto.
      Sonia Dritsakos
      Composta mercoledì 18 settembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: logos probus
        Si muove ciò che è in perfetto equilibrio nell'armonia del cerchio, che è sempre chiuso e finito; nell'intorno di una circonferenza, che è insieme di tutte le forme geometriche racchiuse in essa, siamo collocati e esistiamo, senza che essa esista nella concretezza, è sistema invisibile con valore reale.
        Sonia Dritsakos
        Composta domenica 11 agosto 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: logos probus
          Musica, Melodia "armonica": Quando la durata (completa) è infinita, presenta simmetria necessariamente. Se la durata (completa) della melodia è finita c'è asimmetria, finendo come le oscillazioni sempre minori e asimmetriche di un pendolo. (L'infinito con accelerazione è artificiale, determinato da una forza estranea/esterna.)
          Sonia Dritsakos
          Composta venerdì 26 luglio 2013
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di