Frasi di Silvia Sacchi

Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Io che sono innamorata, chiamatemi ingenua, ma mi ritrovo a volare in una bolla di sapone che isola i rumori. Totalmente ignara delle voci, vorrei soltanto gridare, urlare il mio amore nel vento, così che il mio amore che è immenso perché "più ne do a te, più ne posseggo perché entrambi sono infiniti" possa diffondersi nel mondo. Quando sulla pelle sentirò una carezza calda e delicata, capirò che Amore ha fatto il giro del mondo per tornare da me e con il sorriso sulle labbra e il cuore caldo di quel vento magico, guarderò negli occhi colui che amo, gli accarezzerò una guancia e con le mani intrecciate continueremo a camminare... insieme... come avremmo fatto secoli fa.
Silvia Sacchi
Composta giovedì 27 gennaio 2011
Vota la frase: Commenta
    La famiglia ha perso il suo valore. Quanti sono i genitori separati, divorziati? Quanti sono quei "bambini" che hanno deciso di giocare alla famiglia? Dare vita a un bambino, comprare una casa, poi stancarsi di quel gioco, stancarsi dei personaggi e dare a noi le redini, a noi figli. Siamo noi che sgridiamo, che urliamo basta, che sbattiamo le porte. Siamo genitori single con due figli a carico che non fanno altro che litigare dalla mattina alla sera e tutto perché sono gelosi del figlio-genitore.
    Silvia Sacchi
    Vota la frase: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di