Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Posso ascoltare tutti e non ascoltare nessuno, perché la prima che ascolterò sempre e comunque è me stessa. Quello che penso io, che sento io conta prima di qualsiasi altro pensiero ed opinione. Faccio scambio di opinione volentieri, ma non baratto mai il mio "volere" con il volere "altrui"!
Composta mercoledì 18 maggio 2005
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Dovrebbero provare solo vergogna quelle persone che si lodano e si "premiano" da sole. Ma dove pensate di arrivare. La convinzione fotte la gente. La presunzione la annulla. E la troppa autostima distrugge. Preferisco essere la povera che sono, e non dire che ricevo consensi al mio modo di vivere... ma restando in silenzio lasciare che chi parla tanto li veda da solo e ci sputi sopra un po' del suo insignificante veleno.
    Composta martedì 6 giugno 2006
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Ho ascoltato parole che mi hanno riempito il cuore. Ho creduto di aver trovato quel qualcuno che come me mette sempre al primo posto la verità. Ho trascurato anche me per queste persone. Peccato poi mi sia resa conto che tutto ciò che avevo ascoltato era un bel "copione". Che non avevo trovato verità ma l'ennesima falsa. E che il mio tempo è stato solo tempo perso e speso male.
      Composta domenica 2 luglio 2006
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Non lascio mai nulla al caso. Ogni mio atteggiamento, ogni mia parola e decisione è sempre comunque ponderata e voluta. Anche a me ha fatto male a volte scegliere e decidere, ma so anche che se non lo avessi fatto mi avrebbe fatto ancor più male. Vivere nella bugia, facendo finta di niente non è da me. Da me che sono una che maledettamente dice sempre quello che pensa!
        Composta sabato 4 novembre 2000
        Vota la frase: Commenta