Aforismi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Andassero a fanculo tutti i falsi ipocriti del cavolo! Tutte quelle che ci credono di averla d'oro! Tutti quelli che credono che non possiamo fare a meno di loro! Tutti coloro che ci hanno fatto male e che credono che a loro non toccherà mai! Fanculo! Fanculo perché non siete nessuno state al pari mio e di molti altri e se non dico che state tre passi indietro è solo perché non voglio esagerare con le parole. Del resto le parole le lascio a voi quelli come me amano i fatti!
Silvia Nelli
Composta martedì 5 novembre 1996
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Quante cose ci aspettiamo nella vita che non arrivano mai. Lasciamo passare il tempo a volte senza renderci conto che lo stiamo sprecando nell'attesa di qualcosa o qualcuno che non arriverà mai. Basta stare male, basta stare seduti in un angolo ad aspettare. Alziamo le chiappe e dimostriamo al mondo chi siamo. Dimostriamo a chi ci ha fatti sentire persi che non solo non aspettiamo più nessuno, ma che per loro è già fin troppo tardi.
    Silvia Nelli
    Composta lunedì 26 luglio 1999
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Si parla di donne ferite, tradite e deluse. Ma in realtà non fa differenza; uomo o donna che sia. Ci sono uomini sbagliati e donne sbagliate, ma ci sono uomini onesti e donne oneste. Entrambi soffrono se usano il cuore in modo onesto. Entrambi piangono e cambiano con le delusioni. Ricordiamoci di non far mai pagare a chi
      incontreremo "dopo" ciò che c'è stato fatto da chi abbiamo incontrato "prima"!
      Silvia Nelli
      Composta sabato 4 luglio 1998
      Vota la frase: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di