Frasi celebri di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Rabbia, per tutte quelle volte che hai dato fiducia a qualcuno, che poi del tuo "credergli" se ne è fregato completamente! Rabbia per quelle persone che sprecano i ti voglio bene e i ti amo come fossero parole comuni e di uso quotidiano. Rabbia per dei valori che non solo non trovi più nelle persone, ma che vedi calpestati e presi per il culo anche su te stesso.
Silvia Nelli
Composta venerdì 22 novembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    A volte sembra così difficile trovare un po' di felicità e di serenità. Sembra impossibile anche sognarla. Devi difendere il tuo equilibrio emotivo continuamente. Restare in piedi è durissima, ma per quelle come me è una sfida e quando vengono sfidate non mollano fin quando non hanno vinto.
    Silvia Nelli
    Composta venerdì 22 novembre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Parlano tutti di correttezza, valori e sincerità, ma poi vedo girare solo tanti ipocrisia e falsità. Vedo condividere link d'amore, di rispetto e umiltà, ma poi se conosci molte di quelle persone ti rendi conto che non hanno nemmeno la metà di certi valori. No, io non sono santa e perfetta, ma almeno non ricamo un "vaffanculo" e non travesto i "Ti amo"!
      Silvia Nelli
      Composta venerdì 22 novembre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Forse un giorno riuscirò a dare un senso e una motivazione a tutte le lacrime, a tutte le batoste e le sconfitte. A tutte quelle delusioni e ferite, a tutte le illusioni e le persone sbagliate che senza pensare mi hanno ferito. Forse un giorno arriverà quel qualcuno che mi farà dire: "Ne valeva la pena perché tutto quello che è stato mi ha portato te"!
        Silvia Nelli
        Composta venerdì 22 novembre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Non ti sei preoccupato di me mentre ti divertivi, e non ti sei preoccupato di me quando ho pensato ciò che ho pensato. Non ti sei preoccupato di me mentre altre persone si divertivano fingendo di essere ciò che hanno sempre sognato di essere. E continuavi, continuavano a ferirmi! Non voglio giustificazioni, spiegazioni da terzi. Se volevi darmele, me le avresti date tu stesso per primo. Se a me non le hai date allora non ho interesse nemmeno in quelle che dai agli altri. Se le hai date a loro e non a me una ragione c'è!
          Silvia Nelli
          Composta venerdì 22 novembre 2013
          Vota la frase: Commenta
            Questo sito contribuisce alla audience di