Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ci viene insegnato che siamo "tutti uguali" ed è sicuramente così, ma da persona umile mi sono sempre domandata: "come mai vedo molte persone avanzare a gran voce che tutti abbiamo gli stessi diritti, ma quasi mai dimostrare di aver capito e soprattutto imparato che abbiamo anche tutti gli stessi doveri"? Come ad esempio quello di rispettarci... tutti!
Composta martedì 24 maggio 2016
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Ammiro quelle persone che non si vergognano di dimostrarti che sei importante. Le ammiro perché io sono una di quelle persone che quando tiene a qualcuno non mi lascio trasportare dall'orgoglio. I sentimenti non hanno orgoglio, l'orgoglio non vince sul dolore, quando il cuore dentro al petto fa male, l'orgoglio muore. Usate l'orgoglio per salvare la vostra dignità laddove viene calpestata, ma dimenticatevi di averlo se volete salvare i rapporti importanti.
    Composta domenica 22 maggio 2016
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Pochi i veri uomini che ancora lottano per le vere donne, oggi la maggior parte di loro si "passano" le femmine e si ripassano gli scarti facili. Poche le vere donne che ancora mostrano il loro valore completamente vestite. Oggi la maggior parte più si spoglia e più pensa di valere, più si dà e più pensa di essere apprezzata.
      Composta sabato 21 maggio 2016
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Lascia le paure e le ferite. Lasciale cadere a terra insieme ai pezzi di te che ti hanno strappato. Lasciale, lasciale andare e comincia a camminare. Dio solo sa il vuoto che sentirai ai primi passi, un vuoto che ti appesantisce. Strano sentirsi completamente vuoti ma pesanti allo stesso tempo. Tu cammina, datti fiducia, credi nelle tue possibilità e non fermarti. Quei pezzi non ti servono più ormai. Dai a te stesso di nuovo fiducia e non voltarti mai.
        Composta martedì 17 maggio 2016
        Vota la frase: Commenta