Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Sai quante persone ancora deluderanno le tue aspettative? Tantissime. Incredibile, ma è così. Inutile dirsi non lo permetterò mai più, finirai per crederci ancora. Quando due occhi ti faranno sgretolare i muri costruiti con tanta fatica, finirai per dare ancora priorità al cuore e non alla ragione. E se va male, finirai come sempre dicendo che non ce la farai, ma invece riuscirai a rialzarti ancora una volta. Cadiamo come fossimo polvere e ci rialziamo come fossimo rocce.
Composta domenica 5 giugno 2016
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    È bellissima la libertà. E non parlo di quella libertà che ti fa fare ciò che vuoi, che ti fa accompagnare ogni sera con qualcuno di diverso o che ti fa divertire come e quanto vuoi. Io parlo della libertà interiore. Di quella libertà di essere in pace e sereni internamente. Di respirare profondamente e non sentire dolori, ansie e amarezza. La libertà di vivere rispettando gli altri senza calpestare se stessi. La libertà di essere felici di ciò che siamo e che abbiamo anche nella sua semplicità. La libertà di amare poche cose e poche persone ma amarle veramente. Quella è la libertà che tutti principalmente dovrebbero difendere.
    Composta sabato 4 giugno 2016
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Non pesano le delusioni, ma il tempo che serve per superarle. Non pesano le persone sbagliate che incontri, ma i pezzi di te che a causa loro perdi per strada. Non pesano le lacrime, ma il rammarico di non riuscire a fermarle per sapendo che non sono meritate. Non mi pesa sbagliare e ammetterlo, ma vedere che quando è con me che si sbaglia le mie orecchie non abbaino quasi mai sentito un semplice "scusami".
      Composta giovedì 2 giugno 2016
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire"! Mai un semplice detto fu più saggio. Nessuno ti ascolterà mai se non ha interesse nel farlo. Nessuno capirà mai se non ha voglia di farlo. Puoi metterci tutto il cuore che vuoi, tutta la buona volontà e fino all'ultima goccia di pazienza, ma fidati chi non ha altrettanto cuore per comprendere, volontà per capire e pazienza per ascoltare sarà come se tu non avessi mai parlato.
        Composta sabato 28 maggio 2016
        Vota la frase: Commenta