Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Come molte cose di valore, sono nata per caso. Sono nata in una notte diversa e in una di quelle notti più buie del solito. Una di quelle notti dove non vuoi vedere il sole sorgere di nuovo. Sono nata per caso e nel dolore, perché spesso le cose più belle nascono da un dolore. Sono nata per caso e dalla voglia di ricominciare, perché qualsiasi cosa che rinasce come prima cosa deve avere la voglia di farlo veramente. Sono nata per caso, ma oggi non è un "caso" il mio essere, ma una splendida certezza!
Composta domenica 25 maggio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Se tutti imparassimo a pensare prima di parlare sarebbe migliore anche l'aria che respiriamo. Ma soprattutto se imparassimo a guardare noi stessi con la stessa attenzione con cui guardiamo gli altri ci renderemmo conto che spesso le regole le facciamo valere solo quando si parla degli altri e mai di noi stessi.
    Composta venerdì 24 gennaio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Se vuoi essere rispettata e stimata, impara che il primo passo devi farlo tu. Il modo di porsi, di parlare, di comportarti e di rapportarti con gli altri sarà fondamentale per l'opinione della gente. Ricorda che una buona facciata non vale se poi serve solo a mascherare una natura meschina, una personalità falsa e un animo cattivo e subdolo. Prima o poi la gente lo capirà comunque...
      Composta lunedì 13 gennaio 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Non sono diventata insensibile, ho solo smesso di essere buona e sempre comprensiva. Ho solo scelto che da oggi io sono io e che nessuno può farmi cambiare umore, pensieri e stati d'animo perché non è giusto. Del resto credo che il coglione non sia chi voglia farti passare da scemo, ma tu che permetti che lo facciano. E a questo poi arrivi a dire basta! Non c'è più spazio per i perditempo oggi esisto solo io, ciò che merita e chi mi fa stare bene.
        Composta sabato 7 dicembre 2013
        Vota la frase: Commenta