Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Mi chiamano cattiva quando non intendo più ascoltare le bugie della gente. Quelle parole di scuse pronunciate mille volte, ma mai sentite. Il pentimento finto di chi dopo pochi minuti già tornava a compiere determinati gesti e azioni. Felice e fiera di essere cattiva per voi ipocriti e falsi, ma vera e coerente nel mondo degli onesti!
Composta domenica 23 febbraio 2014
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Io posso anche sbagliare, mi arrabbio e quando lo faccio sono pessima, però una cosa la devo dire: le persone come me quando diventano aggressive, si arrabbiano in modo forte e cambiano completamente modi di parlare e di trattare hanno sempre una valida ragione! Perché quando si colpisce e si ferisce alle spalle, si gioca con la sincerità e la buona fede di una persona buona, la conseguente reazione è spesso molto forte!
    Composta venerdì 21 febbraio 2014
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Le persone si uccidono e si tolgono la vita. "Non serve dicono"... Ma nemmeno quello che serve ci viene dato. Una mano, un aiuto per non affondare, per non crollare. Ridateci la nostra dignità, il nostro diritto al lavoro e ad essere degni di portare ogni giorno un piatto in tavola ai nostri figli. Ridateci la possibilità di regalare a loro almeno una settimana di vacanza l'anno. Ridateci la prospettiva di un futuro fatto di sogni e non di incubi!
      Composta sabato 1 marzo 2014
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        L'amicizia è qualcosa di sacro, qualcosa che non deve essere tradito. Spesso il suo tradimento ferisce più di un amore che finisce. L'amore lo sai che può terminare cosi come è iniziato, ma quando hai un amico/a che reputi vero non te lo aspetti. Credimi se accade non c'è meritevole perdono ne scusanti... Accade e basta, accettalo e prima di far vedere che nel cuore muori datti 100 coltellate e prosegui a testa alta verso ciò che merita di più.
        Composta mercoledì 16 luglio 2014
        Vota la frase: Commenta